Acqua e Grandine

L’altro ieri mattina la sveglia ha suonato alle otto e mezzo, in attesa delle nove, orario in cui avremmo dovuto aprire gli occhi. Mi sono svegliata subito, le accarezzavo i capelli e baciavo la tempia di tanto in tanto, mentre girata dall’altro lato lei ancora dormiva. Ho aspettato le nove per dirle buongiorno, per alzarci e fare colazione, come da qualche … Continua a leggere

Come mi vede

Nell’ultima mezzora non ha fatto che guardare il colore dei miei capelli, degli occhi, la posizione degli zigomi… ecco il suo parto di genio, su meez.com!       

Il Primo Risveglio

Come ha osato? Dalla stazione non mi ha mai baciato, mai una carezza, per ORE ho aspettato che facesse la prima mossa… e invece nulla. Una cena in famiglia, una partita a scacchi. Poi però abbiamo deciso di uscire, mi sono cambiata, mi sono messa un pò di lucidalabbra e siamo saliti in macchina. Guidava, cantando le canzoni dal volume … Continua a leggere

Credi nei Miracoli?

La stanchezza è una manna del cielo, impedisce di pensare, il tuo corpo è impegnato a non sentire il dolore delle ore passate in piedi, le tue mani a battere sulla cassa, prendere articoli, imbustare, tagliare, prezzare. La tua voce senza che te ne accorgi risponde “Grazie a lei”, oppure “Arrivederci e buona giornata”, o altrettanti convenevoli che se non … Continua a leggere

Cuccioli

Cucciolo dimmi cos’hai perché se piangi sto peggio di te e i tuoi problemi lo sai sono i miei perché se piangi vuol dire che forse non piangi per me Cucciolo appoggiati qui sulla mia spalla che tanto lo so soffri il solletico e solo così potrò vederti sorridere un po’ Forse è la luna che è in te e … Continua a leggere

Room of Angels

  Il titolo di una canzone…dolce e inquietante. E quando i brividi ti solcano la schiena, le braccia, e gli occhi bruciano senza gonfiarsi ne lacrime, solo per la musica che alta ti riempe la testa, allora puoi smettere di pensare. Ne avevo bisogno. Non che abbia di questi grandi pensieri ora, un giorno come tanti di questi venti, che … Continua a leggere

Colori…

Capita quelle mattine… quando dai fori della serranda si infilano piccole stelle che illuminano le lenzuola, quando la luce delle altre stanze inonda il corriodio di sole, e lo vedi, attraverso uno spiraglio della porta, allungarsi come una lama sul pavimento buio. Capita, quando è mezzogiorno, che osservi la mattina, è volata, e poi il pomeriggio, volerà. Senza pensieri, senza … Continua a leggere

Come What May

Never knew I could feel like this Like I’ve never seen the sky before I want to vanish inside your kiss Every day I’m loving you more and more Listen to my heart, can you hear it sings Telling me to give you everything Seasons may change, winter to spring But I love you until the end of time Come … Continua a leggere